Cerca
Close this search box.

America’s Cup, New Zealand trionfa | Luna Rossa perde 7-3

americas cup new zealand

fonte foto: Twitter @AmericasCup

Emirates Team New Zealand ha ottenuto ad Auckland il settimo punto nella finale contro Luna Rossa e si è aggiudicato la 36esima edizione dell’America’s Cup di vela, bissando il successo conquistato a Bermuda nel 2017 contro gli statunitensi di Oracle. I Kiwi nella decima regata disputata questa notte italiana, ha chiuso la serie sul 7-3 in proprio favore.

Dichiarazioni Max Sirena

“Grazie dell’opportunità, grazie a tutti i ragazzi del team: è un’esperienza che mi porterò nel cuore per sempre! Mi dispiace, non è andata come avremmo voluto, ma è sport e uno vince, uno perde! Ringrazio tutti, tutti gli italiani che ci hanno seguito e supportato: il vostro calore è arrivato fin qui! Grazie, grazie, grazie”, ha scritto su Instagram.

Dichiarazioni Jimmy Spithill

 “Luna Rossa ha una squadra davvero incredibile. Tutta la campagna per la Coppa America è stata fantastica, i ragazzi sono stati instancabili. Ineccepibili. E’ stata una delle esperienze più divertenti per me. Bello far parte della squadra italiana, ma New Zealand ha creato una barca fantastica. Il futuro? Vedremo. Intanto andiamo a terra, abbracciamo le famiglie, gli amici, i fan, andremo a berci una birra con i ‘kiwi’ e ci congratuleremo con loro. E’ stato bello essere qui. Grazie Italia”, ha detto il timoniere di Luna Rossa.

Dichiarazioni Francesco Bruni

“E’ stata davvero un’esperienza fantastica, complimenti a New Zealand per il lavoro eccezionale. Complimenti anche a noi: abbiamo dimostrato che possiamo farcela. Siamo stati un po’ sfortunati negli ultimi giorni, ma abbiamo svolto un ottimo lavoro. Questa non è una fine, Bertelli e Luna Rossa ci riproveranno. Sono felice per questa esperienza. Grazie Italia per il supporto”. E’ il commento a caldo di Francesco Bruni, ancora a bordo, timoniere di Luna Rossa.

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere