Cerca
Close this search box.

Higuain ad un bivio ma fino a Giugno è un giocatore del Milan

In questi giorni sono stati scritti moltissimi articoli a riguardo, alcuni dei quali usati soltanto solo per fare del gran rumore ma chiariamo una cosa:  Higuain è del Milan fino al 30 giugno e sarà il Milan a decidere il suo destino in questo mercato invernale. Una premessa doverosa, perché la Juventus nelle vicende del Pipita è spettatrice naturalmente interessata ma solo nel caso in cui arrivasse il via libera dei rossoneri.

Futuro Higuain

Detto ciò, credo che intorno a queste voci di un possibile trasferimento ci sia qualcosa di vero, attorno all’argentino c’è una situazione davvero delicata, quasi surreale: il fratello-manager Nicolas si è trincerato dietro un silenzio di ferro, in Spagna assicurano che l’operazione con il Chelsea sia in chiusura e a Londra si spegne sempre di più la magia della squadra di Sarri, in difficoltà nelle ultime settimane e con il palese problema del centravanti. Perché Morata è intristito e sempre più alternativa mentre Giroud non è un nove ‘da Chelsea’. Il problema sta nel fatto che in ogni caso Gonzalo è richiesto soltanto da Maurizio Sarri, in quanto la dirigenza inglese non sborsa mai cifre alte per un giocatore over 30 e qui arriviamo al punto

Tra Marina GRANOVSKAIA E SARRI – Cosa sta succedendo sul fronte londinese? Maurizio Sarri preme da giorni per avere Higuain, ed è convinto che Gonzalo in caso di accordo tra tutte le parti accetterebbe di corsa. Non è un mistero che il suo feeling con il Pipita sia ancora fortissimo, lo vedrebbe come centravanti ideale per questo Chelsea e insiste per fare l’investimento subito. Chi sta congelando l’affare ormai dai giorni di Natale è la signora Marina Granovskaia, braccio destro di Abramovich sempre in più in prima linea sulle operazioni dei Blues: la dirigenza del Chelsea e Marina in particolare non sono convinti di spendere oltre 50 milioni per un 31enne, accollandosi uno stipendio importantissimo( ricordiamoci che al Milan guadagna 10 milioni di euro a stagione) . La tensione tra la dirigenza e Sarri sta salendo, specialmente dopo l’ammissione dell’allenatore di non conoscere tempistiche e dettagli dell’operazione Pulisic avendo solo approvato tecnicamente il giocatore.

In questo scenario di puro surrealismo la cosa più sensata sembra questa:Pipita resterà al MILAN fino a Giugno, dopodiché si vedrà.

Fonte foto: Facebook Gonzalo Gerardo higuain

Condividi

Altri articoli