Cerca
Close this search box.

Tirreno-Adriatico, 5a tappa | Capolavoro Van Der Poel, secondo Pogacar

van der poel

fonte foto: Twitter @TirrenAdriatico

In una giornata fredda e piovosa, seconda vittoria dell’olandese Mathieu Van Der Poel che stacca il gruppetto dei migliori a 50 km dalla fine, nella quinta tappa della Tirreno-Adriatico, la Castellalto-Castelfidardo di 205 km.

Il 25 enne alfiere della Alpecin-Fenix, dopo una fuga straordinaria, giunge solitario sul traguardo marchigiano della città della musica. A pochi secondi è arrivato il fuoriclasse sloveno Tadej Pogacar (UAE Emirates). Terzo posto per il belga Wout Van Aert (Jumbo- Visma) a 49″. Quarto e primo italiano un ottimo Fabio Felline (Astana) a 1’26”, mentre quinto è terminato il colombiano Egan Bernal (Ineos). La Corsa dei due Mari, spettacolare con grandi campioni che stanno onorando la corsa a tappe italiana.

Sesta frazione domani, con partenza da Castelraimondo e arrivo a Lido di Fermo di 169 km.

Ordine di arrivo quinta tappa Tirreno-Adriatico 2021

1. Van Der Poel Mathieu(Alpecin- Fenix) km 205 in 4.48’17”
2. Pogacar Tadej(UAE Emirates) a 10″
3. Van Aert Wout(Jumbo- Visma) a 49″
4. Fellone Fabio(Astana Premier- Tech) a 1’26”
5. Bernal Egan(Ineos Grenadier) a 2’07”

Claudio Visci

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere