Cerca
Close this search box.

Tirreno-Adriatico, tappa 6 | Wurtz brucia Van Moer allo sprint a Lido di Fermo

Mads Würtz Schmidt

fonte foto: Twitter @tirrenadriatico

Prima fuga a lunga gittata di 6 uomini che giunge sul traguardo del lungomare di Lido di Fermo, nella sesta e penultima tappa della Tirreno-Adriatico con partenza da Castelraimondo dopo 169 km.

La vittoria è andata al danese Schmidt Wurtz (Israel) che ha battuto in volata il belga Brent Van Moer (Lotto Soudal). Terzo posto per l’azzurro Simone Velasco (Gazprom- Rusvelo). Il gruppo è stato regolato dal belga Tim Merlier (Alpecin- Fenix). Nel finale si è staccato dalle ruote dei fuggitivi, il lettone Émils Liepins (Trek- Segafredo). Il gruppo è stato regolato dal belga Tim Merlier(Alpecin- Fenix).

In classifica generale resta al comando in maglia azzurra lo sloveno Tadej Pogacar (UAE Emirates) con un vantaggio di 1’15” sul belga Wout Van Aert (Jumbo- Visma). Domani settima e ultima frazione con la prova a cronometro di 10 km a San Benedetto del Tronto. Grande favorito Filippo Ganna.

Ordine di arrivo sesta tappa Tirreno-Adriatico 2021

1. Wurtz Schmidt (Israel Start- Up Nation) km 169
2. Van Moer Brent (Lotto Soudal)
3. Simone Velasco (Gazprom- Rusvelo)
4. Bakelants Jan (Intermarche’ Wonty- Gobert)
5. Oliveira Nelson (Movistar)

Claudio Visci

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere