Cerca
Close this search box.

ATP Finals, che esordio per Sinner! Medvedev in semifinale

Jannik Sinner ATP Finals

fonte foto: Twitter @atptour

Un’esordio da sogno quello di Jannik Sinner nelle ATP Finals 2021. Il numero 11 del mondo si è imposto in due set sul polacco Hubert Hurkacz (9 del ranking ATP) con un doppio 6-2. Sinner è il giocatore più giovane a vincere una partita al debutto nelle Nitto ATP Finals da Lleyton Hewitt (19 anni, quando l’australiano a Lisbona nel 2000 batté Pete Sampras).

Nell’altra sfida del girone rosso, al termine di una maratona da due ore e 39 minuti, Daniil Medvedev ha avuto la meglio su Alexander Zverev in tre set, con il punteggio di 6-3, 6-7, 7-6 in una partita molto combattuta. Il russo, numero 2 del mondo, approda così in semifinale.

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere