Cerca
Close this search box.

Ferrari, salta Mattia Binotto! Ecco il suo successore

Sainz rinnova con la Ferrari

Sainz e Binotto | fonte foto: Twitter @ScuderiaFerrari

Clamorosa notizia da Maranello riportata dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Nella prossima stagione Mattia Binotto non sarà più il team principal della Ferrari. Dunque cambio al vertice nella scuderia composta dai due piloti Charles Leclerc e Carlos Sainz. Binotto paga delle stagioni pessime per il Cavallino, soprattutto le passate con qualche miglioramento visto quest’anno, quantomeno all’inizio della stagione, anche se poi la cosa è andata scemando nella seconda parte dove veramente la Ferrari ne è uscita quasi con le ossa rotte.

Successore Binotto Ferrari

Al suo posto arriverà Frederic Vasseur, attuale dirigente dell’Alfa Romeo-Sauber. Il presidente Elkann ha deciso l’avvicendamento da gennaio tra l’attuale team principal e il francese che sta guidando l’Alfa Romeo-Sauber. Vasseur, 54 anni, ingegnere francese, era stato sondato già la scorsa estate dal presidente ferrarista John Elkann perché i vertici di Maranello stavano valutando un’alternativa a Binotto, opzione che poi non si era concretizzata.  Dunque si apre un nuovo ciclo in casa Ferrari.

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere