Cerca
Close this search box.

NBA, Brooklyn va con Durant-Irving. George porta i Clippers alla vittoria

fonte foto: Twitter @NBA

RISULTATI NBA – Nella notte italiana è andata in scena la prima giornata di regular season della NBA 2020-2021. Spiccavano due grandi partite come Brooklyn-Golden State e il derby di Los Angeles.

Siete amanti del Fantacalcio? Scarica FANTAMANIACI (aggiornamenti sulle probabili formazioni, infortunati, schede tecniche allenatori e giocatori, voti e tanto altro, per veri maniaci del fantacalcio) presente sia su Play Store che su Apple Store!

Brooklyn Nets – Golden State Warriors 125-99

Nella prima partita sono stati i Nets di Steve Nash ad avere la meglio sui Warriors, lanciando un messaggio a tutte le rivali. Quasi perfetta la coppia Irving-Durant, per il primo 26 punti, 4 rimbalzi e 4 assist, mentre per l’ex di questa sfida 22 punti, 5 rimbalzi e 3 assist in 25 minuti. Agli ospiti non bastano i 20 punti e 10 assist di Steph Curry. Buon debutto per il rookie James Wiseman (19 punti e 6 rimbalzi).

Los Angeles Lakers – Los Angeles Clippers 109-116

paul george los angeles clippers (1)
fonte foto: Twitter @NBA

Allo Staples Center di Los Angeles è andato in scena anche il primo derby stagionale, dove ad aver avuto la meglio è stata la compagine di Tyronn Lue. La coppia George-Leonard ha avuto la meglio su LeBron & co., per l’ex San Antonio e Toronto 26 punti, mentre per l’ex Pacers e OKC 33 punti e 6 rimbalzi. Buona la prova corale per la squadra di Frank Vogel, che ha visto 22 punti per James, 18 Davis, 14 Schroder, 17+10 rimbalzi di Harrell, che però non sono bastati.

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere