Cerca
Close this search box.

Serie A, Juve e Napoli perfette. Torna alla vittoria la Roma, Piątek SHOW

RISULTATI CALCIO SERIE A – Dopo l’anticipo di ieri è continuato il sesto turno del massimo campionato italiano di calcio, che terminerà domani con i due posticipi. Partiamo dalla capolista Juventus, che centra la sesta vittoria consecutiva battendo per 2-0 all’Allianz Stadium il Bologna, grazie alle reti di Dybala e Matuidi. Risponde senza problemi il Napoli, 3-0 secco al San Paolo contro il Parma: Insigne apre le marcature, poi ci pensa Arek Milik con la doppietta.

Torna alla vittoria la Roma, Piatek SHOW

Torna a vincere, e lo fa per la prima volta all’Olimpico, la Roma di Eusebio Di Francesco. Poker giallorosso al Frosinone con reti di Under, Pastore (ancora con un tacco), El Shaarawy e Kolarov. Esordio in Serie A per Luca Pellegrini e Nicolo Zaniolò (entrambi classe 1999). I capitolini sabato nel prossimo turno di Serie A, se la vedranno con la Lazio. Biancocelesti vittoriosi sul campo dell’Udinese per 2-1, con le marcature che portano i nomi di Acerbi e Correa. Chi non si ferma più è Krzysztof Piątek, l’attaccante del Genoa classe ’95 sigla il sesto gol in campionato, il decimo stagionale. La squadra di Ballardini batte senza problemi un Chievo davvero in grossa difficoltà. Il 2-0 porta la firma di Goran Pandev. Infine pareggio a reti bianche tra Atalanta e Torino, così come tra Cagliari e Sampdoria.

TUTTI I RISULTATI

martedì 25 settembre 2018
21.00 Inter-Fiorentina 2-1

mercoledì 26 settembre 2018
19.00 Udinese – Lazio 1-2
21.00 Atalanta – Torino 0-0
21.00 Cagliari – Sampdoria 0-0
21.00 Genoa – Chievo 2-0
21.00 Juventus – Bologna 2-0
21.00 Napoli – Parma 3-0
21.00 Roma – Frosinone 4-0

giovedì 27 settembre 2018
19.00 Spal – Sassuolo
21.00 Empoli – Milan

La classifica aggiornata

# Squadra PG V P S Gf:Gs PT
1. Juventus 6 6 0 0 13:4 18
2. Napoli 6 5 0 1 12:7 15
3. Lazio 6 4 0 2 9:6 12
4. Fiorentina 6 3 1 2 12:5 10
5. Sassuolo 5 3 1 1 12:8 10
6. Inter 6 3 1 2 8:5 10
7. Spal 5 3 0 2 4:4 9
8. Genoa 5 3 0 2 9:10 9
9. Sampdoria 6 2 2 2 9:3 8
10. Roma 6 2 2 2 11:9 8
11. Udinese 6 2 2 2 7:6 8
12. Parma 6 2 1 3 6:8 7
13. Atalanta 6 1 3 2 9:8 6
14. Torino 6 1 3 2 5:7 6
15. Cagliari 6 1 3 2 4:7 6
16. Milan 4 1 2 1 7:7 5
17. Empoli 5 1 1 3 4:6 4
18. Bologna 6 1 1 4 2:7 4
19. Frosinone 6 0 1 5 0:16 1
20. Chievo 6 0 2 4 5:15 -1

fonte foto: twitter nike

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere