Cerca
Close this search box.

Futsal, risultati quarti di finale Coppa Divisione

Coppa della Divisione Futsal

RISULTATI COPPA DIVISIONE – Ci siamo quasi. In attesa del match tra Acqua&Sapone Unigross e Real Rieti, in programma per martedì 8 gennaio 2019, si è già definito il 75% dei partecipanti alla final four del 26-27 gennaio. A breve verrà presa la decisione riguardo la sede della manifestazione.

Le partite

I primi a tagliare il traguardo delle semifinali sono i rossiniani dell’Italservice Pesaro, che superano per 3 a 2 la compagine campana della Sandro Abate Five Soccer (secondi nel girone C di Serie A2). Trasferta ostica per Toninandel e compagni, che riescono ad ottenere una vittoria di misura, rischiando anche di subire il pari a pochi secondi dalla fine di un match molto combattuto.

Nell’unico match tra due squadre di A2 ad avere la meglio è la Todis Lido di Ostia (girone B), che travolge i pari categoria pugliesi del Sammichele (girone C) per 9 a 1. Vittoria mai in discussione per i ragazzi guidati da Roberto Matranga, che archiviano la pratica già nel corso della prima frazione (4 a 0 all’intervallo).

Incontro combattuto, più di quanto il risultato possa mostrare, è stato quello tra Came Dosson e Meta Catania Bricocity. Ad avere la meglio sono i veneti, che s’impongono col punteggio di 5 a 2 maturato a loro vantaggio nel corso dei 90” finali. La sbloccano gli etnei, che però vengono prima raggiunti e poi superati dai padroni di casa. Trova il pari Constantino per gli ospiti, ma Japa Vieira e Grippi mandano la Came alla final four di Coppa Divisione.

Risultati quarti di finale Coppa Divisione:

Sandro Abate Five Soccer – Italservice Pesaro      2-3

Todis Lido di Ostia – Sammichele                            9-1

Came Dosson – Meta Catania Bricocity                  5-2

Acqua&Sapone Unigross – Real Rieti                     (martedì 8 gennaio 2019)

 

(fonte foto: www.divisionecalcioa5.it)

 

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere