Cerca
Close this search box.

Serie A, Kean show, doppietta e 4-1 all’Udinese. Ora testa all’Atletico

kean juventus

fonte foto: Twitter @Juventusfcen

RISULTATI SERIE A JUVENTUS-UDINESE – La Juventus supera in scioltezza l’Udinese all’Allianz Stadium nell’anticipo della ventisettesima giornata del massimo campionato italiano. I bianconeri vanno in vantaggio con Moise Kean al minuto numero 11, e lo stesso 19enne raddoppia realizzando una doppietta al 39′. Nella ripresa c’è anche spazio per Emre Can, che trasforma il rigore concesso, e per Matuidi, il quale si inserisce perfettamente su un cross di Spinazzola. Il gol della bandiera per i friulani è di Kevin Lasagna.

La compagine di Allegri adesso dovrà preparare il match di martedì sera contro l’Atletico Madrid, valido per la gara di ritorno dell’ottavo di finale di Champions League. In campionato i bianconeri allungano momentaneamente a +19 sul Napoli, che domenica sarà in scena al Mapei Stadium contro il Sassuolo.

Programma 27° turno Serie A

venerdì 8 marzo 2019
20:30 Juventus – Udinese 4-1 (11′ e 39′ Kean, 67′ Can rig., 71′ Matuidi, 84′ Lasagna)

sabato 9 marzo 2019
18:00 Parma – Genoa
20:30 Chievo Verona – Milan

domenica 10 marzo 2019
12:30 Bologna – Cagliari
15:00 Frosinone – Torino
15:00 Inter – Spal
15:00 Sampdoria – Atalanta
18:00 Sassuolo – Napoli
20:30 Fiorentina – Lazio

lunedì 11 marzo 2019
20:30 Roma – Empoli

Classifica Serie A

PG V P S Gf:Gs PT
1. Juventus 27 24 3 0 59:17 75
2. Napoli 26 17 5 4 47:20 56
3. Milan 26 13 9 4 39:22 48
4. Inter 26 14 5 7 38:22 47
5. Roma 26 12 8 6 49:36 44
6. Lazio 25 12 5 8 36:27 41
7. Atalanta 26 12 5 9 54:37 41
8. Torino 26 10 11 5 33:22 41
9. Sampdoria 26 11 6 9 43:33 39
10. Fiorentina 26 8 12 6 41:32 36
11. Sassuolo 26 7 10 9 35:41 31
12. Genoa 26 7 9 10 32:41 30
13. Parma 26 8 6 12 28:40 30
14. Cagliari 26 6 9 11 23:37 27
15. Udinese 26 6 7 13 22:36 25
16. Spal 26 5 8 13 23:39 23
17. Empoli 26 5 7 14 33:51 22
18. Bologna 26 3 9 14 20:40 18
19. Frosinone 26 3 8 15 19:49 17
20. Chievo 26 1 10 15 19:51 10

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere