Cerca
Close this search box.

Milano – Sanremo, trionfo di Alaphilippe. Ottavo posto per Nibali.

Milano Sanremo 2019 – La classicissima numero 110 viene vinta dal Francese Alaphilippe che alla vigilia godeva dei favori del pronostico. Il corridore della Deceuninck-Quick Step, uscito in gran forma dalla recente Tirreno – Adriatico, ha vinto una volata ristretta battendo il Belga Naesen della Ag2r e Kwiaktowski del Team Sky. Peter Sagan, quarto al traguardo, conferma la sua maledizione nei confronti di questa corsa. Ottimo il lavoro di scrematura effettuato dalla Quick Step sulla salita del Poggio che ha tagliato fuori quasi tutti i velocisti compreso Elia Viviani compagno di squadra del vincitore Alaphilippe.  Discrete le prove degli Italiani con l’ottavo posto di Nibali (condizione crescente in vista del Giro d’Italia) e il decimo di Trentin.

 

LA CLASSIFICA FINALE

1. JULIAN ALAPHILIPPE (Deceuninck-Quick Step) 6h40’14”
2. OLIVER NAESEN (Ag2r) s.t.
3. MICHAL KWIATKOWSKI (Team Sky) s.t.
4. PETER SAGAN (Bora-Hansgrohe) s.t.
5. MATEJ MOHORIC (Bahrain-Merida) s.t.
6. WOUT VAN AERT (Team Jumbo-Visma) s.t.
7. ALEJANDRO VALVERDE (Movistar) s.t.
8. VINCENZO NIBALI (Bahrain-Merida) s.t
9. SIMON CLARKE (Team EF) s.t.
10. MATTEO TRENTIN (Mitchelton-Scott) s.t.

 

Fonte foto: milano-sanremo.it

Condividi

Altri articoli

Il valore di Andy

Andreas Brehme se ne è andato. Il campione tedesco è scomparso nei giorni scorsi all’età di 63 anni a causa di un malore cardiaco. Figura

Gigi Riva, l’eroe dei nostri padri

Chi oggi ha meno di sessant’anni non ha vissuto direttamente Gigi Riva. Averlo scoperto in seguito, grazie ai filmati di repertorio, non rende l’idea. Essere